Merendine degli Angeli

L’autoproduzione di merendine per bambini è sicuramente consigliata. Permette di scegliere gli ingredienti migliori ed è garanzia di freschezza perché senza conservanti.

Volevo creare un pan di spagna friabile e non elastico come spesso succede. L’olio di cocco deodorato rappresenta secondo me la percentuale di grassi saturi indispensabili allo scopo.

Ingredienti per  8 merendine

80 gr di farina 0 o 1

30 gr di farina di mandorle

50 gr di amido di frumento

60 gr di zucchero di canna ridotto a velo

30 gr di succo di limone

la buccia grattugiata di 1 limone

120 gr di latte di soia 

25 gr di olio di girasole deo

25 gr di olio di cocco deo 

1 cucchiaino di aceto di mele

1 cucchiaino di bicarbonato

mezza bustina di cremortartaro 

pizzico di curcuma  

pizzico di vaniglia in polvere

50 gr di acqua di cottura dei ceci

1 lattina di latte di cocco concentrato al 60%

Procedimento

Mettete la lattina di latte di cocco nel freezer per 2 ore

Scaldate il forno a 180°.

Rivestite di cartaforno una teglia delle dimensioni di 34 cm x 28 cm.

In una ciotola capiente mescolate farina, amido, zucchero, bicarbonato, cremortartaro, vaniglia, curcuma, buccia di limone.

In una tazza miscelate tutti gli ingredienti liquidi tranne l’acqua di ceci.

Montate a neve fermissima l’acqua dei ceci

Versate i liquidi nella ciotola con gli ingredienti asciutti e mescolate velocemente con una frusta. Aggiungete l’acqua di ceci montata e mescolate delicatamente da sotto in su. Versate il composto nella teglia e infornate per 15 minuti, sfornate e lasciate raffreddare bene.

 Intanto aprite la confezione di latte di cocco, prelevate la parte densa in superficie evitando di prendere anche l’acqua sul fondo, aggiungete zucchero velo e vaniglia e montate a neve fermissima.

 Dividete il pan di spagna in 2 rettangoli uguali, versate la panna in abbondanza su una parte e sovrapponete l’altra.

Mettete in freezer per 1 ora. Trascorso questo tempo potrete tagliare facilmente la torta in rettangoli delle dimensioni di una merendina senza che la panna venga strizzata fuori.

Spolverizzate la superficie con zucchero a velo.

Le merendine degli Angeli si conservano in frigorifero per qualche giorno avvolti in pellicola da cucina.

Per gustarli al meglio portateli prima a temperatura ambiente per circa 30 minuti.

Se volete una farcitura con meno grassi potete usare la stessa della Torta Fetta al latte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...