Babà al rhum con panna e Nugatella

Un classico della pasticceria napoletana che adoro!

Ingredienti per 12/14 babà

250 gr di farina Manitoba

250 gr di farina 0

50 gr di zucchero di canna

25 gr di olio di girasole

25 gr di olio di cocco

scorza grattugiata di un limone bio

15/20 gr di lievito di birra

due pizzichi di curcuma

latte di avena q.b.

Per farcire

2 lattine di latte di cocco concentrato

Nugatella

Per la bagna

Rhum diluito a piacere con acqua e zucchero

Procedimento

Preparate l’impasto dei baba come spiegato nella ricetta delle Pesche alla crema

Quando l’impasto è raddoppiato di volume, suddividetelo in palline da 55 gr che metterete negli stampi da baba unti e infarinati (i miei hanno una dimensione di cm 6×6)

Lasciate lievitare in luogo protetto (io metto la teglia nel forno pento insieme a un contenitore di acqua calda) finché l’impasto non fuoriesce dallo stampo formando il classico fungo

Cuocete in forno statico alla temperatura di 200° per 10 minuti finche avranno assunto un colore dorato. Sfornate, lasciate raffreddare, estraete i babà dagli stampi e adagiateli sopra una griglia ad asciugare perfettamente.

Particolare dell’alveolatura

Mettete in freezer per due ore le lattine di latte di cocco concentrato e preparate la panna come descritto nella ricetta della Foresta nera

Preparate la Nugatella seguendo la ricetta

Immergete velocemente i babà nella bagna, metteteli a scolate sopra una griglia o in un colino. Praticate una profonda incisione e farcite con la panna. Decorate con Nugatella.

Nota: potete rendere lucidi i babà spennellandoli con marmellata di albicocche setacciata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...